Il counsellor

a casa tua

COS’E' IL COUNSELLING

 

Il counselling è un intervento di aiuto che conduce il cliente a mobilitare le sue risorse personali per trovare delle soluzioni ad un problema esistenziale. Ciò ha l’obiettivo di ridurre il disagio generato dal problema e aumentare il benessere complessivo della persona.

Il counsellor lavora su situazioni non di patologia psichica ma di disorientamento e incertezza legati a difficoltà contingenti, a temporanei momenti di crisi, o ai normali passaggi evolutivi. I percorsi sono di breve durata e sono finalizzati alla comprensione dei problemi e alla loro soluzione.    

Possono rivolgersi al counsellor genitori che faticano nella relazione educativa con i propri figli, adolescenti che attraversano momenti critici legati alla crescita, coppie in difficoltà, neo genitori che devono affrontare i nuovi impegni e il diverso assetto familiare che l’arrivo del neonato comporta, adulti che attraversano momenti critici o dolorosi (fatiche nell’ambiente lavorativo, lutti, malattie, ecc.).  

 

 

COUNSELLING A DOMICILIO

 

E’ possibile che le persone, pur necessitando di un aiuto, nutrano dei timori o delle ritrosie all’idea di rivolgersi ad un "estraneo”, per quanto professionista specializzato.

Per questo proponiamo dei percorsi i cui incontri avvengono a casa del cliente. L’esperienza mostra che le persone si sentono più a loro agio se hanno la possibilità di raccontare dei loro problemi restando nel loro ambiente familiare; in questo modo anche la relazione tra i clienti e il professionista risulta più agevole.

Quest’ultimo ha la possibilità di conoscere più da vicino la realtà di vita del cliente ed è più facilitato nel coinvolgere altri componenti del gruppo familiare, qualora ve ne sia bisogno e sempre concordando tali scelte con le singole persone e con il gruppo. Tutto questo al fine di migliorare la qualità dell’intervento e aumentarne l’efficacia.